RSE
A A
Login
nome di accesso
password
login
GSE
ITA english
Notizie
19/09/2018

Chi è presente a e_mob edizione 2018

Non solo eventi, nelle tre giornate, di cui puoi scoprire il programma dettagliato sul sito emob2018.it, ma anche interessanti stand: troverai le case automobilistiche più attente agli sviluppi italiani della mobilità elettrica, car sharing elettrico, servizi annessi alla mobilità sostenibile e tanto altro.  dettaglio


06/09/2018

Utenze e reti elettriche: cresce il ruolo di IT e telecomunicazioni

Il dibattito sul ruolo dell’IT e delle telecomunicazioni per le utenze elettriche è stato al centro dei contributi forniti dall’SCD2 - Information Systems and Telecommunications. Tre, nel dettaglio, i soggetti preferenziali di questa sezione 2018.

  dettaglio


06/09/2018

Fonti rinnovabili non programmabili

Esercizio e pianificazione della rete in presenza di risorse energetiche diffuse, pianificazione, controllo di reti in cui i generatori si interfacciano in gran parte tramite inverters sono gli spunti colti dai partecipanti RSE.

  dettaglio


06/09/2018

Lo sviluppo delle infrastrutture

Tra i contributi sulla trasmissione in alta tensione in corrente continua (HVDC) sono stati trattati argomenti che RSE ben conosce per la partecipazione ai progetti europei. Inoltre, il coinvolgimento degli stakeholder nei progetti di sviluppo della rete elettrica è stata un’esigenza, già affrontata da RSE, molto condivisa.

  dettaglio

FOCUS
29/06/2018

RSE Online: DossieRSE e MobilitaRSE

Per accedere DossieRSE: RSE offre ai propri interlocutori un nuovo canale di comunicazione, in forma sintetica ma il più possibile completa, scientificamente rigorosa ma facilmente assimilabile. 

Per accedere MobilitaRSE: Mobility Workspace nasce dall’esigenza di creare uno spazio permanente di discussione in cui affrontare il tema dello sviluppo sostenibile della mobilità in Italia. Gli utenti registrati intervengono su temi proposti dalla redazione RSE.  dettaglio

EVENTI
21/09/2018

Il gruppo “Clima e Meteorologia” di RSE al 1° congresso AISAM

Le attività presentate hanno dato una riprova di come le informazioni scientifiche possano essere utilizzate per rispondere a esigenze concrete, in un settore fondamentale come il sistema elettro/energetico. La “quattro giorni” bolognese si è chiusa con la tavola rotonda dedicata all’Agenzia ItaliaMeteo che dovrebbe nascere il 1° gennaio 2019.  dettaglio

CONTRIBUTI A QE


Leggi i contributi