RSE
A A
Login
nome di accesso
password
login
GSE
ITA english

Impianti Termoelettrici

La generazione di energia elettrica in Italia è caratterizzata da una forte dipendenza dalla importazione di fonti energetiche primarie ed è essenzialmente basata sull'utilizzo di combustibili fossili, principalmente petrolio e gas naturale. Questa situazione espone il paese a problemi inerenti la sicurezza degli approvvigionamenti energetici, come sperimentato recentemente in conseguenza delle riduzioni delle importazioni di gas. Vi sono inoltre gli effetti della volatilità dei prezzi di combustibili a causa di eventi di natura politica e dell'andamento sui mercati internazionali e della loro deriva verso valori sempre più elevati. Infine il consistente uso di combustibili fossili crea problemi ambientali dovuti alle emissioni in atmosfera.

La attuale tendenza a costruire nuove centrali solamente a ciclo combinato alimentate da gas naturale fa evolvere il parco di generazione verso la dipendenza da una tecnologia preponderante e da un solo tipo di combustibile. D'altra parte continua la avversione popolare verso l'utilizzo del carbone, il cui utilizzo rimane marginale, a differenza di quanto avviene negli altri paesi europei.

Gli impianti di generazione dell'energia elettrica hanno una forte integrazione nel territorio.  Essi devono essere in grado di superare gli effetti di fenomeni ambientali eccezionali e devono mantenere le proprie funzioni ed eventuali danneggiamenti non devono provocare ulteriori danni al territorio ed alle persone.

Inoltre, per assicurare l'integrità e l'efficienza nel tempo dei componenti degli impianti di generazione si richiede la disponibilità di metodologie accurate, affidabili ed efficaci che consentano di individuare tempestivamente eventuali danni ai componenti e malfunzionamenti evolutivi. Oltre a prevenire ricadute negative sulla sicurezza di persone e strutture, sull'ambiente e sulla fornitura di elettricità, queste metodologie consentono di attuare un'efficace strategia di interventi nell'esercizio e nella manutenzione degli impianti, con l'obiettivo di aumentarne in misura sostanziale affidabilità e disponibilità contenendo nel contempo i costi complessivi di fornitura dell'energia.

Per affrontare le problematiche relative all'uso dei diversi combustibili e gli aspetti legati alla sicurezza degli impianti termoelettrici ed alla integrità dei componenti, si è sentita la necessità di individuare, sviluppare e validare soluzioni innovative nel settore della produzione dell'energia elettrica.

Le attività di ricerca RSE  per gli impianti termoelettrici riguardano seguenti temi:
- Il gas: l'utilizzo dei cicli combinati
- Il carbone: l'utilizzo pulito del carbone e la mitigazione delle emissioni di CO2
- Valutazioni di sicurezza degli impianti di attuale generazione nucleare, scelte tecnologiche e aspetti normativi
- Cogenerazione
- Energia da rifiuti
- Aspetti ambientali: inquinanti

Notizie
15/10/2018

Presso il “LOOP” di RSE avviate le campagne di inter-confronto tra i laboratori ARPA

Il programma in corso nel nostro impianto sperimentale permetterà di uniformare le capacità analitiche dei 40 laboratori pubblici presenti sul territorio nazionale e di garantire la qualità delle misure svolte.  dettaglio

EVENTI

RSE Research Partner di Electrify Europe

Electrify Europe – Vienna, 19-21 June 2018 – è l’evento internazionale che riflette sul punto di convergenza tra generazione, distribuzione e trasmissione elettrica, in risposta a fattori determinanti quali digitalizzazione, decarbonizzazione, decentralizzazione e incremento del vettore elettrico.  dettaglio

FOCUS

Inquinamento da particolato fine nell’area padana

Periodicamente il bacino padano è interessato da alti valori di inquinamento atmosferico che, in ragione del perdurare e dell’intensità del fenomeno, possono superare i vincoli legislativi in materia di qualità dell’aria e determinare situazioni di forte degrado, dannose per la salute pubblica: RSE, sulla base della propria conoscenza ed esperienza, ha individuato una serie di proposte di interventi.  dettaglio